9 abitudini per non far svanire l’amore

· 22 settembre 2015

Anna non è più felice con lui. Tutto ciò che la fece innamorare sembra sia svanito nel nulla, come una cortina di fumo. Si sente sola, abbandonata… Egli non le manda più i messaggi dal lavoro dove dice “ti sto pensando” e non le dà un bacio quando torna. Anna si chiede: “Cosa è successo al nostro amore? C’è modo di salvarlo?

Anna non ha più fiducia in lui e sente che non esiste più niente che li unisca. Non ci sono più baci o carezze, parlano appena, non si raccontano più le cose. Quei piccoli gesti quotidiani che li univano e facevano sentire tanto speciale. L’abitudine, il tempo e il pensiero che ormai non c’è più niente da conquistare sta rovinando la sua relazione con Pietro.

Nemmeno Pietro è felice Quando torna dal lavoro si sente solo quanto lei. Pietro e Anna hanno orari di lavoro diversi e spesso Pietro pranza o cena senza la compagnia di quel sorriso complice così bello che ancora ricorda, mentre ingoia l’ultimo boccone prima di andare a dormire. A dormire da solo… perché Anna fa il turno di notte.

Questa storia inventata che vi abbiamo appena raccontato potrebbe essere la storia di una delle migliaia di coppie che non stanno attraversando il momento migliore della propria relazione. In situazioni simili, non resta che dire “è finita”? Esiste una soluzione per salvare la coppia?

L’amore è il mistero più grande e l’avventura più avvincente che ognuno di noi vive in modo unico e speciale. In amore non esistono ricette o formule magiche, né per farlo nascere né per preservarlo… Forse però l’amore è come una piccola pianta che va annaffiata ogni giorno o come una fiamma che a volte arde imponente e altre volte è minuta e debole, ma che comunque non si spegne mai.

È vero che le formule magiche in amore non esistono. Forse, però, applicare l’intelligenza emotiva all’amore può esserci utile. Per questo, oggi vogliamo parlarvi di un interessante articolo pubblicato sulla rivista Psychology Today dello psichiatra e consulente Mark Goulston. Questo scrittore è inoltre autore del libro The 6 Secrets of a Lasting Relationship: How to Fall in Love Again – and Stay There (I 6 segreti di una relazione duratura: come innamorarsi e restare innamorati), nel quale elenca 9 abitudini tipiche delle coppie felici. Forse non è magia, ma semplicemente intelligenza emotiva…

Ecco l’interessante elenco delle 9 abitudini presenti in tutte le coppie felici secondo il Dr. Goulston:

1. Avere interessi in comune. Fare le cose insieme unisce, ma farle individualmente può farci apparire più interessanti agli occhi del partner. Inoltre, previene la dipendenza l’uno dell’altro.

2. Fiducia l’uno nell’altro e perdono. Serbare rancore e non perdonare distrugge le relazioni. Dopo un litigio, quando le acque si sono calmate, parlare, perdonare e fidarsi di nuovo è la cosa migliore che si possa fare per il bene della coppia.

3. Camminare insieme, uno affianco all’altro o mano nella mano. Camminare insieme è un modo di sentire che si ha un destino comune, di sincronizzare ogni tanto i vostri passi.

4. Andare a dormire alla stessa ora. All’inizio della relazione, la coppia si abitua ad andare a dormire alla stessa ora, per stabilire intimità. Sono momenti di passione che proteggono dall’erosione del tempo. Tuttavia, quando la coppia è insieme da un po’, ognuno sceglie il proprio orario… forse è colpa della fiducia. Ciò estingue il desiderio, mentre il contatto intimo, sia fisico sia mentale, nella camera da letto è importante.

5. Dire buongiorno e ti amo quando inizia la giornata. Non esiste modo migliore di iniziare la giornata e affrontare la routine quotidiana e lo stress del lavoro e delle preoccupazioni giornaliere.

6. Dire buonanotte prima di andare a dormire, anche se si è arrabbiati. È un modo di far capire al partner che, anche se non è stata la giornata migliore, ci si ama comunque.

7. Chiamare o inviare messaggi durante la giornata. È un buon modo di dimostrare empatia nella coppia. Sapere come va la giornata dell’altro è utile per sapere come comportarsi una volta tornati a casa.

8. Essere orgogliosi di apparire in pubblico come coppia. Si tengono per mano, mettono un braccio intorno alla vita o alle spalle dell’altro, l’importante è che vogliono rendere pubblico il proprio amore, che sono orgogliosi di essere una coppia.

9. Concentrarsi sugli aspetti positivi della relazione. Tutti abbiamo aspetti positivi e negativi. È quindi sempre meglio concentrarsi sugli aspetti positivi della coppia e non su quelli negativi. Le cose negative non fanno che donare negatività.

Cosa aggiungerete alla vostra lista? Se i due elementi della coppia si amano, quasi sempre la soluzione esiste.