Amare se stessi è più facile di quanto sembri

8 marzo 2016 in Emozioni 998 Condivisi

Tutti desiderano essere amati e rispettati come esseri umani, ma affinché ciò avvenga, è innanzitutto fondamentale essere coerenti nel provare amore verso se stessi. Amarsi è più facile di quanto sembri…

Sappiate che riflettiamo negli altri quello che in realtà proviamo e sentiamo verso il nostro stesso essere. Con questo articolo vi invitiamo a fare un profondo respiro e a mettere in pratica alcuni dei consigli che proponiamo. Otterrete equilibrio interiore oltre ad una piacevole sensazione di confort, e comincerete ad amarvi. Date a voi stessi un’opportunità!

Non paragonatevi a nessun altro

È ben noto che ciascun essere umano è unico e inimitabile, e per questo il percorso per il raggiungimento di un traguardo è diverso per ciascuno di noi. Non fate inutili paragoni fra voi e chi è al vostro fianco, non cercate negli altri “gli errori” che secondo voi state commettendo.

In questo modo, non farete altro che scatenare in voi un senso di frustrazione, bloccando sul nascere ogni vostro vero talento o potenziale. Ciascuno di noi ha vissuto esperienze e relazioni diverse, fare paragoni non serve a niente.

amiche-bevendo-caffè

Nutritevi anche di quello che vi dà energia

Ricordate, l’aspetto esteriore riflette quello che sentiamo e la nostra capacità di amarci. Lo sport e l’attività fisica non servono solo a mantenersi in forma, ma apportano serenità, salute e le giuste attenzioni per essere in armonia con noi stessi. Cominciate ad amare e ad accettare il vostro corpo per come è.

Godetevi i vostri amici

Gli amici veri sono per sempre. Sono con voi nel bene o nel male. Imparate ad apprezzare i vostri amici e ad offrir loro il meglio di voi, così che l’amicizia sia eterna. Non dimenticatevi che “chi trova un amico trova un tesoro”, ancor di più se si desidera vivere appieno la vita.

Trovate del tempo per voi stessi

Passare del tempo con se stessi è l’occasione per imparare ad ascoltarsi, apprezzarsi e a conservare la pace interiore per stare bene con se stessi. È questo il primo passo per volersi bene. Dopo una giornata di duro lavoro, non è sbagliato dire di no ad un piano invitante con gli amici o con il partner per rimanere tranquilli in casa.

together_by_pete-revonkorpi

Uscite dalla vostra comfort zone

Abbiate il coraggio di uscire dalla vostra comfort zone, andate alla scoperta di spazi e luoghi nuovi. Passeggiate in posti a voi sconosciuti per sperimentare nuove sensazioni, sentirvi vivi e continuare ad imparare sempre più.

Lasciate andare chi vi ha fatto del male

Ricordate: non è necessario tenere al proprio fianco chi vi hanno fatto del male. Non c’è nulla di male nel dare un’opportunità e nel cercare di chiarirsi, ma se fatto ciò, la situazione continua a peggiorare, forse questa non è la soluzione.

In una relazione, entrambe le parti sono in gioco, e se uno dei due non vuole metterci il suo, non sentitevi in obbligo di continuare a investire le vostre energie. Lasciate andare, non trascinate le situazioni in eterno, anche voi avete bisogno del vostro riposo.

Esprimete il vostro amore alle persone a voi care

Prima o poi tutti lasciamo questo mondo. Ricordate che per vivere e godersi la vita, è bene amare incondizionatamente gli altri, condividendo questo sentimento con chi si ama. Non vergognatevi a dire a vostra madre, zio, fratello, amico o partner quanto li amate.

Quando non ci saranno più, vi pentirete di non aver colto l’occasione per dedicare loro quelle parole d’affetto. È meglio dar voce ai propri sentimenti.

Prendetevi cura di voi

Lo stato emotivo dipende dall’aspetto fisico di una persona e dalla cura che essa dedica a se stessa, alla propria essenza. Il nostro aspetto rispecchia quello che siamo dentro, non dimenticatelo. Prendersi cura del proprio corpo e mantenersi in forma con lo sport aiuta a eliminare lo stress e l’energia scaturita dalle emozioni che non siamo in grado di gestire nel giusto modo.

abbraccio

Ridete di voi stessi

Gli errori, trasformateli in un sorriso. Come? Non prendete nulla troppo sul serio, e ricordate che gli errori permettono di imparare. Sono molti gli studi scientifici che affermano che il sorriso è uno dei rimedi migliori messi in atto dall’uomo per liberarsi dalle emozioni negative e dallo stress. Ricordate, inoltre, che i sorrisi generano benessere in voi e in chi vi sta accanto, e questo è il primo passo per cominciare ad amarsi.

Ricordate che la vita non è fatta per piacere agli altri

Accettate voi stessi e amatevi per quello che siete. Amarsi è più facile di quanto sembri. Tenete a mente le parole di Buddha: “Tu stesso, come nessun altro al mondo, meriti il tuo amore e la tua lealtà”. Spesso ci preoccupiamo troppo per quello che diranno o penseranno gli altri delle nostre azioni, quelle che ci rendono ciò che siamo. Imparate ad ignorare tutto quello che vi condiziona.

Fare del bene vi porterà del bene

Il karma esiste, è un concetto divino che ci insegna ad imparare dalla vita ogni giorno. Imparate dalla meravigliosa frase che dice: “Si raccoglie ciò che si semina”.

In passato ho imparato che per aiutare i propri cari, bisogna essere coerenti nel dare il proprio esempio. È necessario assumersi l’impegno e la responsabilità di quello che si dice. Non predicate se voi siete i primi a sbagliare.

Immagine per gentile cortesia di Amanda Cass.

Guarda anche