Colorare lo stress: un nuovo modo di rilassarsi

20 marzo 2016 in Libri 6979 Condivisi

Possiamo spegnere il cervello, disconnetterlo o rilassarlo mentre coloriamo. Colorare ci aiuta ad evadere dal mondo, a stimolare la nostra creatività, a connettere con noi stessi e a dare briglia sciolta alla fantasia. Per questo motivo, ha iniziato a farsi strada una nuova tecnica di rilassamento: colorare lo stress.

Secondo quanto detto dai ricercatori, quando ci concentriamo sui colori, avviamo la coordinazione tra l’occhio e la mano, cosa che permette di attivare certe zone cerebrali che favoriscono l’inibizione del sistema limbico (la nostra sentinella emotiva); in questo modo, ci liberiamo della preoccupazione e dell’ansia.

In qualche modo, recuperiamo il nostro ordine interno, riusciamo ad evadere e a mettere ordine tra i nostri pensieri, poiché ci immergiamo in un compito che poco a poco ci cattura e che ci risulta ludico e gratificante.
Condividere
colorare lo stress

Libri da colorare per adulti: un’arma contro lo stress

Come agisce questa attività sul nostro cervello e perché risulta così potente da rilassare corpo e mente? Vediamolo a seguire:

Sconnettiamo il cervello

Non in senso letterale, chiaro. Tuttavia, attraverso i colori, uniamo la nostra parte logica con quella creativa in modo tale da attenuare l’intensità con cui ci focalizziamo sui nostri pensieri e sulle nostre emozioni.

Cercare i colori che ci interessano permette di attivare le zone del cervello implicate con la vista e la motricità fine, diminuendo l’attività dell’amigdala ed offrendo maggiore stabilità alle nostre emozioni.
Condividere

Diamo briglia sciolta alla creatività

Il fatto di perderci durante qualche ora in un’attività che ci piace ci aiuta a dare sfogo alla nostra creatività, così come a cercare di realizzare disegni sempre più belli e lucidi.

Ci sono a disposizione numerose tematiche che vanno dai mandala agli animali, dai boschi ad altri soggetti. Basterà immergervi un po’ in questo mondo per trovare quello che vi piace di più.

illustratrice

Realizziamo un’attività per puro piacere

Può sembrare una stupidaggine, ma dovremmo fermarci a pensare a quante cose realizziamo ogni giorno per puro piacere; ma soprattutto dovremmo chiederci cosa facciamo lungo il corso della nostra vita con l’obiettivo di divertirci.

Ottenere facilmente e velocemente un posto dove trovare noi stessi… e gli altri

Abbiamo già una buona scusa per sederci a colorare e per dedicarci a noi stessi, così come per scoprire inquietudini e fare nuove amicizie. Colorare ci invita a connetterci con il nostro mondo interno ed esterno.

Su Facebook sono stati aperti gruppi e pagine che mettono in contatto i coloristi adulti, divenendo luoghi motivazionali che promuovono il relax ed il benessere. Se siete interessati, vi invitiamo a consultarne qualcuno.

colori e disegni

I best-seller che vi aiuteranno a colorare lo stress

Anche se al giorno d’oggi si ha a disposizione una grande quantità di libri che ci offre l’opportunità di colorare lo stress in modo così efficace, alla pari della meditazione, ce ne sono alcuni che stanno “scalando le classifiche” e che sono diventati dei veri e propri best-seller.

È il caso di “Il giardino segreto” della scozzese Johanna Basford, il quale si è trasformato in un vero successo internazionale, tradotto in più di 14 lingue. I disegni sono realizzati a mano e rappresentano soggetti quali animali, boschi o fiori. Un altro libro molto richiesto è della stessa autrice e si intitola “La foresta incantata”.

Secondo le dichiarazioni della stessa Basford, si è ispirata alle visite fatte durante l’infanzia ai nonni, i quali vivevano vicino ad una zona di vegetazione selvaggia.

Attraverso i suoi disegni, poco a poco possiamo esplorare diverse tecniche di colore, colorare con pazienza i dettagli e creare numerose sfumature che motivino il nostro sforzo e calmino i nostri pensieri.

Giardino segreto di J. Basford

Come vediamo nella fotografia precedente, abbiamo disegni che vanno dai piccoli dettali ad elementi quasi magici. L’idea è che gli adulti acquisiscano l’abitudine di prendersi del tempo e che lavorino sulla propria pazienza.

Mandala da colorare

Un altro titolo molto conosciuto in questo settore è “Mandala ed altri disegni buddisti per colorare”. Sulla stessa linea, questo libro riunisce numerose immagini di mandala e motivi buddisti per alimentare la nostra mente con i colori.

Dovremmo iniziare a seguire questa nuova tendenza anti-stress così a portata di mano; riempire di colori numerose pagine, permette di aumentare la nostra creatività e ridurre l’ansia ottenendo in modo sano un effetto rilassante.

Un altro autore molto conosciuto è Richar Merritt, il quale ci propone diverse opzioni molto interessanti come“Art Therapy Colouring Book. Come vedrete nella foto che mostriamo a seguire, questi libri sono una vera bellezza.

richard merrit Album della Mindfulness

Come ultima opzione vi presentiamo la più conosciuta “L’album della Mindfulness. Immagini da colorare” dell’illustratrice Emma Farrarons. Le sue belle illustrazioni ci invitano a meditare in modo cosciente mentre riempiamo di colori le pagine e di calma e pace la mente.

Libri per colorare

Sarà sufficiente una breve ricerca su internet per farvi un’idea del successo che hanno tra gli adulti questi libri per colorare. Tuttavia, avete anche la possibilità di trovare qualche schizzo stampabile se prima volete provare.

Vi invitiamo a rendere questo bel lavoro una meravigliosa abitudine per la mente ed un luogo di incontro per il vostro mondo interiore. Attivatevi e ricordate che avete una buona scusa per colorare quando non volete pensare a nulla e avete bisogno di distrarvi.

Recuperiamo i nostri pennarelli, i nostri colori a matita e una gomma da cancellare!

Guarda anche