Vacanze serene in famiglia: 4 consigli

Le vacanze in famiglia possono essere un'esperienza meravigliosa oppure fonte di numerosi conflitti. Per scongiurare questa eventualità, è importante seguire alcune linee guida. Ne parliamo in questo spazio.
Vacanze serene in famiglia: 4 consigli

Ultimo aggiornamento: 07 dicembre, 2021

Nei periodi di festa si trascorre più tempo in famiglia. I bambini non vanno a scuola e gli orari di lavoro di molti adulti; in molti, dunque, decidono di andare fuori. Ma come trascorrere vacanze serene in famiglia?

L’entusiasmo che scaturisce dall’idea di condividere del tempo insieme si trasforma spesso in una serie di litigi e stress. Per evitare ciò, condividiamo alcuni consigli utili a mantenere la serenità durante le vacanze in famiglia.

Che rimaniate a casa o decidiate di viaggiare, con il nucleo familiare o tutta la famiglia, le dinamiche durante le vacanze cambiano ed è importante adattarvisi. 

Dimostrarsi pazienti, comprensivi e sapersi organizzare possono essere i punti principali per godere dei giorni in compagnia dei propri cari.

Consigli per vacanze serene in famiglia

1. Stabilire nuove dinamiche

Durante le feste gli orari e le disponibilità di tempo di ogni membro della famiglia cambiano. Alla luce di ciò, potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche all’organizzazione in casa; aspetto che diventa fondamentale se condivideremo lo spazio con altri parenti. 

È importante stabilire i compiti di ciascuno, in modo che ognuno abbia chiare le proprie responsabilità e i propri doveri. In questo modo si evitano tensioni.

Alcune famiglie possono scegliere di mantenere i soliti compiti, mentre altre potrebbero optare per un maggiore coinvolgimento dei bambini o per alcuni cambiamenti in vista dei nuovi orari. In ogni caso, è bene fare chiarezza sin dal principio.

Vacanze serene in famiglia.

2. Trovare del tempo per sé durante le vacanze in famiglia

Durante le vacanze possiamo trascorrere più momenti insieme e realizzare numerose attività in famiglia, ma questo non significa interagire 24 ore al giorno.

È fondamentale ritagliarsi degli spazi propri, soprattutto per chi è più introverso. In caso contrario, si corre il rischio di sentirsi saturi e si trasmette tensione agli altri.

Dunque, può essere utile riservare del tempo tutti i giorni ad attività individuali: leggere, guardare un film o uscire per una passeggiata da soli; sono attività che aiutano a rilassarsi, a rinfrescare la mente e a ricaricare le energie.

E lo stesso vale per il tempo condiviso con gli altri. Pianificare brevi uscite con gli amici o alcuni parenti, senza includere tutti i membri della famiglia, in alcuni momenti può far bene.

3. Dimostrarsi comprensivi e mantenere un atteggiamento positivo per godere di vacanze serene in famiglia

Per quanto possa sembrare irrilevante, l’atteggiamento con cui affrontiamo le vacanze in famiglia è determinante. Spesso lo ignoriamo, ma abbiamo la facoltà di scegliere in ogni momento come reagire e sentirci. Di fronte a un determinato evento, possiamo decidere come interpretarlo, dando spazio a diversi stati d’animo.

E così, se un bambino versa un barattolo di crema sulle lenzuola, se il partner ci mette troppo a prepararsi per uscire o se un altro familiare fa un commento poco felice, è importante fermarsi e prendere il respiro per un istante prima di reagire.

Scegliere di essere comprensivi, pazienti, flessibili e dare il giusto peso a ogni cosa permetterà di evitare numerosi conflitti. Basta adottare un atteggiamento positivo.

4. Dialogare e venirsi incontro

Per mantenere la serenità durante le vacanze in famiglia la comunicazione deve essere scorrevole e rispettosa. È normale avere aspettative e desideri diversi su come trascorrere la giornata.

Alcuni potrebbero preferire andare in spiaggia o in montagna, altri esplorare i dintorni e altri ancora rimanere in casa.

Raggiungere un compromesso e cedere ogni tanto è fondamentale se vogliamo che tutti i membri della famiglia si sentano ascoltati e considerati (compresi i più piccoli).

Argomentare, giungere a un accordo o stabilire turni sono alcune semplici misure che contribuiscono a mantenere un clima di armonia e allegria.

Famiglia serena.

Un ambiente sereno durante le vacanze in famiglia fa bene a tutti

Se in passato avete avuto esperienze negative durante le vacanze in famiglia o se pensate che gli altri familiari non siano collaborativi, potreste non avere voglia di fare alcuno sforzo per mantenere la serenità. Eppure, ogni piccolo gesto può fare la differenza.

Se riceviamo pazienza, rispetto e comprensione, tendiamo a ricambiare; proprio per questo, dovreste fare il primo passo.

In cambio godrete di un’esperienza molto più piacevole che offrirà ricordi indelebili sui momenti trascorsi in famiglia.

Potrebbe interessarti ...

Chiuso per vacanze: anche la mente ha bisogno di riposare
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Chiuso per vacanze: anche la mente ha bisogno di riposare

Vivere di fretta e sotto stress è impossibile, il nostro cervello e la nostra mente non sono preparati per restare attivi a livelli alti e troppo a...



  • Chunga, L. S. (2008). Niveles de satisfacción familiar y de comunicación entre padres e hijos. Avances en psicología16(1), 109-137.
  • Rodríguez, N. C., & Hernández, J. A. R. (2014). Estrategias de resolución de conflictos en la pareja: negociando en lo cotidiano. International Journal of Developmental and Educational Psychology6(1), 89-96.
  • Kubli, E. A. (2008). Familias con actitud positiva. Editorial Pax México.