Voglio, ma non posso

17 maggio 2016 in Psicologia 16 Condivisi

Ci sono molte cose che voglio, ma che non posso fare. Non è che io abbia dei limiti, né c’è niente e nessuno che mi impedisca di farle. Semplicemente, per qualche motivo che mi è sconosciuto, la mia mente mi pone dei limiti e mi impedisce di fare ciò che desidero davvero.

Di sicuro vi siete ritrovati in una situazione simile in più di un’occasione. Delle situazioni in cui desiderate fare qualcosa ma, per un qualche motivo, non potete. È ovvio che non sempre volere è potere, ma cosa succede dentro di noi? Cosa ci impedisce di lottare per ottenere ciò che vogliamo?

La trappola del voglio e non posso

donna di fronte a una sfera

A volte, veniamo inghiottiti da una trappola della quale siamo del tutto coscienti. Vogliamo qualcosa ma, per quanto la desideriamo, non riusciamo a ottenerla. Ciò si deve al fatto che vogliamo raggiungere degli obiettivi che si trovano al di fuori della nostra portata. Vediamo alcuni esempi:

  • Vorrei essere un grande cantante, ma non ho una bella voce, né le qualità necessarie per diventarlo.
  • Vorrei essere una ginnasta, ma il mio corpo non è affatto flessibile.
  • Vorrei essere una ballerina di danza classica, ma non ho coordinazione.
  • Vorrei ballare, ma non posso perché non ho le doti necessarie.

Ci sono molte cose che vogliamo fare ma, per le quali, a volte non abbiamo le qualità necessarie. Come possiamo desiderare di diventare grandi cantanti se non siamo intonati? A volte, sogniamo delle realtà che non sono realistiche e questa è una trappola.

Il problema della trappola del “voglio ma non posso” è che, a volte, vogliamo ottenere qualcosa “per magia”. Senza sforzi, gli obiettivi non si raggiungono e senza un duro lavoro è impossibile ottenere quelle ricchezze tanto desiderate. Nulla arriva facilmente. In questi casi, in realtà non vogliamo ciò che desideriamo, perché né possiamo né vogliamo ottenerlo.

L’illusione del “non posso” e la realtà del “non voglio”

uomo con nuvole sulla testa

Un’altra delle circostanze che non possiamo permettere, è che vogliamo ottenere qualcosa, ma diventiamo frustrati e non smettiamo di ripeterci che non possiamo ottenerlo, quando in realtà il problema è che non lo vogliamo davvero. Forse sembrerà un po’ contraddittorio, perché se non vogliamo davvero ottenere qualcosa, perché inganniamo noi stessi dicendoci che non possiamo ottenerlo?

A volte, ciò accade perché ci sono delle persone che si aspettano certi risultati da noi, mentre altre volte è una semplice mancanza di forza di volontà. A meno che non vi troviate nella trappola del “voglio ma non posso”, perché davvero non potete coronare quel sogno che è del tutto irraggiungibile, tutto si può ottenere se lo si vuole. Tuttavia, bisogna essere convinti di questa decisione.

Non serve a niente voler ottenere qualcosa se questo non è un desiderio reale. Ci impuntiamo a dire che non possiamo portare a termine un lavoro, una carriera, una meta, quando, dentro di noi, ciò che vogliamo davvero è non ottenerlo. Stiamo mentendo a noi stessi. O forse non ci conosciamo bene quanto dovremmo?

Potete ottenerlo, ma avete paura

Se avete le qualità e le capacità necessarie per coronare un sogno realistico, se davvero volete ottenerlo, ma la strada sembra essere sempre più in salita, se vi ritrovate bloccati o paralizzati, probabilmente è perché avete paura. A volte, coronare i propri sogni è fonte di molta pressione e di molte paure che non sapevate nemmeno che fosse possibile provare. È normale.

Immaginate di voler diventare grandi cantanti, ma all’improvviso vi ritrovate a dover affrontare un pubblico. Voi volevate cantare, ma non avevate mai pensato alla possibilità di essere osservati. È del tutto normale avere paura, perché quando si è tanto concentrati sul migliorare le proprie abilità e sul raggiungere i propri desideri, ci si dimentica di tutto ciò che ci circonda. Non preoccupatevi, potete usare quella paura come una spinta per andare avanti.

Ricordate che la paura è un elemento fondamentale per raggiungere tutto ciò che vi proponete di ottenere. Forse vi paralizzerà, ma dovete essere forti, pensare al vostro sogno, guardarlo negli occhi e raggiungere i vostri obiettivi. Siete abbastanza forti da affrontare le vostre paure, quindi usatele per darvi quella spinta di cui avete bisogno per superare i vostri limiti.

tigre bianca con la bocca aperta

Tutti abbiamo dovuto affrontare dei momenti di “voglio, ma non posso”, ma ora è necessario imparare a identificarli. Prima di tutto, dovete domandarvi se si tratta di un obiettivo realistico. Dopodiché, chiedetevi se lo desiderate davvero o se state ingannando voi stessi. Infine, non permettete alla paura di impedirvi di ottenere ciò che volete.

Guarda anche