Compiere 40 anni: 15 cose che cambiano

· 28 marzo 2016

Compiere 40 anni ci fa riflettere su certe cose e ci induce a porci molte domande: “ho la vita che voglio?”, “sono felice?”, “ho realizzato i miei sogni?”. Forse sono proprio le risposte a queste domande che ci portano a pensare alla crisi dei 40 anni. In realtà, si tratta di un’età per riflettere, per cambiare (se è necessario), per capire chi siamo e chi vogliamo essere.

La crisi dei 40 anni non è davvero una crisi: è una fase per imparare ad essere saggi, per godersi ogni secondo della vita e spremerne il succo, per essere consapevoli che ogni attimo è un tesoro inimitabile e che non possiamo dimenticarci che viviamo solo una volta. Arrivare ai 40 anni richiede di affrontare molti cambiamenti; quando raggiungiamo quest’età, accadono cose straordinarie, come quelle elencate a seguire:

L’autostima aumenta

Quando si compiono 40 anni, si conoscono già i propri difetti e le proprie virtù, ci si accetta e si impara ad apprezzarsi. Si apprende ad amarsi, sia quando si sbaglia sia quando si fanno le cose in modo corretto; sia quando si piange sia quando si ride. Si è sicuri di se stessi e si sa che tale sicurezza viene trasmessa agli altri e ci si sente in armonia con il mondo.

“La vita si contrae e si espande in maniera direttamente proporzionale al nostro coraggio”.

(Anais Nin)

compiere 40 2

Ci si allontana dalle persone tossiche

In questo momento della vita, siete in grado di riconoscere chi vi fa del male, chi vi assorbe energia, chi non vi fa stare bene. Non vi sforzate più di cambiare le altre persone: le accettate e rimanete accanto solo a chi vi apporta cose positive.

Si accetta il proprio corpo

Siete belli, il vostro corpo è piacente, i vostri difetti sono attraenti, i vostri complessi sono spariti con gli anni, perché tutti hanno dei nei, fanno parte dell’essere umano. Chi vi vuole bene e vi apprezza, chi vi ama per come siete non proverà a cambiarvi; ormai lo sapete e vivete in pace con il vostro corpo e la vostra anima.

Ci si chiede se si ha la vita che si desidera

Quando si giunge ai 40 anni, si inizia a riflettere sulla vita, ci si chiede se si conduce quella che si desidera, e si è consapevoli del fatto che, se la risposta è no, allora è arrivato il momento di fare tutti i cambiamenti necessari a realizzare i propri sogni. Ora si sa che cambiare è possibile, così come è possibile lottare per ciò che si vuole.

Le opinioni degli altri non interessano più di tanto

Quello che dicono o pensano gli altri non vi tocca, perché avete imparato ad apprezzare voi stessi e le vostre idee; ora sapete che il criterio degli altri non è quello che guiderà la vostra vita: a farlo saranno i vostri valori e il vostro modo di vedere le cose.

Si impara a lasciare andare chi non ci ama

Avete imparato a riconoscere chi non vi ama. In questo momento, sapete che chi non vi cerca non vi ama, chi non sente la vostra mancanza non vi ama, chi non vi supporta quando ne avete bisogno non vi ama. Ora sapete di non volere nella vostra vita una persona che non vi ami, quindi la lasciate andare.

“Con il tempo, impari la sottile differenza che c’è tra prendere qualcuno per mano e incatenare un’anima”.

(Jorge Luis Borges)

compiere 40 3

Si scoprono i veri amici

Avete avuto amici di diverso tipo in questi 40 anni; alcuni sono spariti, altri sono ancora lì, qualcheduno è più recente, altri ancora li conoscete da una vita. Di certo, ora sapete chi è davvero vostro amico, chi vi ha dimostrato di apprezzarvi in ogni circostanza, nei momenti positivi e in quelli negativi, stando al vostro fianco e offrendovi il suo sostegno incondizionato.

Ormai non ci si vergogna quasi più di nulla

A 40 anni, le figuracce vi fanno ridere molto dato che avete perso il senso della vergogna; non vi interessa più quello che gli altri penseranno, diranno o faranno. Se volete dire qualcosa di irriverente, lo dite e basta; se dovete ridere di voi stessi, semplicemente ridete.

Ci si ripropone di realizzare i propri sogni

Adesso sapete quali sono i sogni che non avete realizzato e sapete anche che per raggiungerli e viverli avete solo bisogno di forza di volontà. Arrivati a 40 anni, vi riproponete semplicemente di avverare i vostri sogni, pianificate i vostri movimenti e, poco a poco, vedete i vostri desideri materializzarsi.

Si dice quello che si pensa

Avete imparato a dire quello che pensate, a non tapparvi la bocca, poiché sapete che, se vi zittite, starete male. Avete imparato a dire quel che pensate con educazione, rispetto e fermezza; la vostra opinione è importante ed è giusto che gli altri la conoscano.

Si impara ad apprezzare il “qui ed ora”

compiere 40 4

Tutto quello che succede in ogni momento ed ogni istante lo vedete, lo odorate, lo sentite sulla punta delle dita; vi emozionate per il sorriso di vostro figlio, per la confidenza fattavi da un amico, per un abbraccio del vostro partner. Fate tesoro di ogni momento perché sapete che ciò che importa davvero è il “qui ed ora”.

“Ci sono anime che fanno venire voglia di avvicinarsi, come finestre piene di sole”.

(Federico García Lorca)

Si sa che quasi tutti i problemi possono essere risolti

Se un problema può essere risolto, cercate la soluzione e vi mettete all’opera; se, invece, è irrisolvibile, ormai non vi preoccupate più, perché sapete di non poter trovare un rimedio. La parola “impossibile” ha un significato diverso per voi, poiché la vita vi ha insegnato che ci sono ben poche cose impossibili: bisogna solo essere creativi quando ci si trova di fronte ai problemi.

Si è auto-ironici

Ridete di quello che dite, di quello che pensate, delle stupidaggini che a volte fate, delle vostre manie e del vostro modo di vedere le cose. Il sorriso è il vostro abito migliore, quello più elegante. Il sorriso è il modo migliore per accettarvi e divertirvi con voi stessi.

Ci si gode il sesso

compiere 40 5

I pregiudizi che avevate anni fa a proposito della sessualità sono spariti. Ora avete imparato a godervi la sessualità, perché sapete che essa comprende molto più che un letto: è uno sguardo, un bacio, un messaggio, un attimo che diventa infinito, un’occasione da godersi a pieno in tutte le sue sfumature.

Si è consapevoli di trovarsi nella fase migliore della propria vita

I 40 anni vi dimostrano che vi sentite al meglio, che vi amate, che ridete dei vostri difetti, che i vostri sogni sono ormai realtà oppure che possono diventarlo, che il sesso è meraviglioso, che potete scegliere di stare vicino a chi vi ama e che vi trovate senza ombra di dubbio nella miglior fase della vita.