Lasciarsi alle spalle un’infanzia difficile

8 ottobre 2015 in Psicologia 35 Condivisi

Un’infanzia difficile non è di certo un buon punto di partenza per la nostra vita.

Un bambino dipende completamente dagli adulti che lo circondano, e si aspetta che questi lo proteggano e l’aiutino a crescere. Purtroppo, a volte, quegli adulti fanno esattamente il contrario.

Quando questo accade, il bambino è una vittima innocente degli errori degli altri: paga per ciò per cui non dovrebbe pagare.

Anche se vi porterete sempre sulle spalle il peso di quei maltrattamenti e quelle mancanze, quando raggiungerete l’età adulta potrete smetterla di essere delle vittime. Se decidete di affrontare la situazione con coraggio e maturità, potete comunque riuscire a sentirvi realizzati e felici!

Le vostre ferite possono guarire
e il vostro doloroso passato
può trasformarsi in un punto di forza per migliorarvi.

In questo articolo vi vogliamo parlare di alcuni modi per superare il trauma di un’infanzia difficile e rielaborare la vostra storia. Ecco come potete fare per riuscirci!

Smettete di incolpare gli altri

Puntare il dito e dare colpe può darci un’incredibile sensazione di gratificazione. Ci pone al di sopra degli altri e ci permette di sentirci liberi da qualsiasi responsabilità. Tuttavia, a lungo termine questo atteggiamento riesce soltanto a prolungare il ciclo di malessere causato da un’infanzia infelice.

Dimenticatevene una volta per tutte: nessuno riparerà il danno che vi ha causato. Ormai è accaduto, punto.

Incolpare gli altri non cambierà quello che provate. Vi darà una soddisfazione momentanea, che non serve a nulla.
Se ciò che volete è cancellare quelle tracce negative lasciate da un’infanzia difficile, rinunciate una volta per tutte a colpevolizzare altre persone. Avranno già i loro sensi di colpa con cui combattere, e non sarete voi i paladini della giustizia che rimetteranno tutto in ordine. Questo accade soltanto nei film.

Imparate a difendervi

Le esperienze traumatiche dell’infanzia ci lasciano un cumulo di rabbia, che riaffiora in diversi ambiti della nostra vita. Potreste essere persone che si irritano facilmente e che esplodono per qualsiasi piccolezza oppure, al contrario, potreste essere diventati persone incapaci di esprimere la loro rabbia.

In realtà, imparare a difendersi quando necessario non è facile come molti credono, eppure si tratta di un’abilità fondamentale per porre fine ai comportamenti abusivi nei vostri confronti.

Se di fronte a un maltrattamento reagite in modo forte e aggressivo, di sicuro riuscirete a interrompere momentaneamente l’aggressione; ma starete anche dando inizio a una serie di conflitti e di nuovi episodi di maltrattamento.

D’altra parte, se quando subite un abuso rimanete paralizzati e non sapete come reagire, o avete troppa paura, non riuscirete mai a fermare il ciclo della violenza.

Difendersi in modo efficace significa impedire che un’altra persona decida come dovete agire.

Mantenere il controllo sulle vostre emozioni vi permetterà di vincere qualsiasi battaglia e dare una lezione di vita a chi vi stava maltrattando. Tutti gli studi indicano che chi riesce a canalizzare la rabbia si trasforma in una persona di maggior successo nella vita.

infanzia2

Lavorate sodo e raggiungete la vostra indipendenza economica

Per quanto vi sembri strano, realizzare anche lavori che non vi piacciono per vostra scelta, vi aiuterà in modo decisivo a superare i traumi dell’infanzia.

Se siete voi a decidere di fare una cosa, è come se vi steste dicendo: ho fiducia in me stesso e nelle mie capacità di raggiungere i miei obiettivi.

Se gli altri non vi hanno voluto, sarete voi a conquistare voi stessi. Perché quando vi butterete in un progetto faticoso, sarete in grado di applaudire da soli ai vostri successi e di dirvi che siete persone che valgono, in grado di fare dei sacrifici in nome della propria autostima.

Gestite bene i vostri risparmi, non sperperateli. Quando guadagnate dei soldi, tenetene una percentuale da parte. Siate decisi nella meta di raggiungere la vostra indipendenza economica.

Se vi ponete questo obiettivo, lo raggiungerete. Ci sono milioni di persone al mondo che credevano fosse impossibile, finché non ci hanno provato investendo tutte le loro energie. Raggiungere l’indipendenza e ottenere una certa stabilità economica vi farà sentire che avete un maggiore controllo sulla vostra vita.

Infine, non dimenticate che richiedere l’aiuto di uno specialista può aiutarvi in modo decisivo a lasciarvi alle spalle quell’infanzia sfortunata, che molto spesso diventa un ostacolo nel nostro percorso e ci mantiene legati alle nostre paure, indecisioni e sbalzi d’umore.

Potete farcela!

Immagini per gentile concessione di d_lazaro

Guarda anche