5 motivi per i quali si sceglie sempre il partner sbagliato

· 27 maggio 2016

Quando è stata l’ultima volta che avete avuto una relazione sentimentale finita male? Siete tra coloro che iniziano relazioni sempre uguali a quelle precedenti? Tutti abbiamo avuto una relazione che non era esattamente la migliore del mondo. Forse ci sono state delle discussioni, dei litigi, dei momenti brutti o, semplicemente, vi siete resi conto che state con il partner sbagliato,.

È normale. Interagire con persone molto diverse da noi fa parte della crescita e del nostro progresso nella vita. Tuttavia, se durante tutta la vostra vita avete avuto relazioni sentimentali che, alla fine, si sono rivelate sbagliate, allora, forse, avete a che fare con un problema più serio. Ecco quindi i motivi più comuni per i quali si sceglie sempre il partner sbagliato.

Vi consigliamo di analizzare la vostra situazione e di trovare la soluzione che più vi conviene. Meritate di vivere una vita piena con un partner che la arricchisca davvero in modo positivo.

Pensieri che portano a scegliere il partner sbagliato

1. Cerco una dolce metà che non esiste

Abbiamo spesso sentito parlare della dolce metà e dell’idea che abbiamo bisogno di qualcuno per sentirci completi. Tuttavia, questo è un punto di vista che ferisce più di quanto pensiate.

donna arancia

Ci fa subito pensare che siamo esseri incompleti che hanno bisogno di qualcun altro per trovare il senso della propria vita. In questo modo, quando viviamo guidati da questa massima, sentiamo il profondo desiderio di trovare quella creatura così meravigliosa che dia un senso alla nostra esistenza.

Ricordate che non avete bisogno di nessuno che vi completi. Voi stessi siete esseri finiti sin dal momento della vostra nascita. Ciò di cui avete bisogno è trovare qualcuno che vi aiuti a crescere senza cambiare la vostra personalità e che valorizzi chi siete davvero.

2. Sto invecchiando

Fino a qualche decennio fa, essere single dopo i 30 o 40 anni non era ben visto. Per questo motivo, era normale vedere molte persone, soprattutto donne, cadere nell’errore di restare con il partner sbagliato. La cosa buona di vivere nella nostra epoca è che non abbiamo bisogno di ascoltare questi pregiudizi.

Noi vi consigliamo di non preoccuparvi della vostra età o della vita eterna da single. La persona giusta arriva al momento giusto. Tuttavia, se non arriva, va bene lo stesso. Avrete più tempo da trascorrere con i vostri cari.

3. Ho bisogno di salvare qualcuno per dare un senso alla mia vita

Le relazioni sentimentali che avete avuto sono state con persone che avevano cattive abitudini? Avete cercato di cambiare quella persona, ma siete riusciti solo a farvi del male? Va bene preoccuparsi per gli altri, ma dovete imparare a dire basta nel momento giusto.

Credere di essere in grado di trasformare il proprio partner in una persona migliore non farà che rendervi infelici, soprattutto se si tratta di una persona che ha problemi di dipendenza o comportamenti negativi. Alcune persone credono di poter cambiare e migliorare la vita dei propri cari, ma non potete aiutare chi non vuole essere aiutato.

Se davvero volete sentirvi utili, offrite il vostro aiuto a chi ne ha bisogno, ma non metteteci più impegno del necessario. Prima di proteggere gli altri, dovete star bene con voi stessi. Forse dovete domandarvi perché volete aiutare gli altri. Trovate la risposta e aiutate voi stessi in primis.

4. È il meglio che posso trovare

Cosa pensate di meritare? Siete tra coloro che credono di non valere abbastanza da trovare una persona migliore? Nel momento in cui cercate un partner, non importano le circostanze, i vostri limiti o le vostre paure e non dovete accontentarvi di nessuno.

Di solito le persone che soffrono di una bassa autostima accettano qualsiasi relazione, per quanto sia terribile, perché non riescono a stare da sole. Se non abbandonate questa idea, non smetterete mai di avere relazioni problematiche che non vi causeranno solo infelicità.

Potete uscire da questa dinamica impegnandovi in attività che vi facciano sentire completi e circondandovi di persone che vi valorizzino davvero. Se ne sentite il bisogno, potete anche cercare aiuto professionale.

ragazza sotto un albero

5. Ha tutte le caratteristiche del partner perfetto

A volte entriamo in contatto con persone che sembrano perfette agli occhi della nostra famiglia. Nonostante ciò, il fatto che una persona possieda determinati requisiti non la rende necessariamente l’opzione migliore. Una coppia di successo si basa sul rispetto che i partner hanno l’uno per l’altro, su una comunicazione reale e sull’ammirazione sincera.

Questi sono i cinque motivi per i quali finiamo sempre con il partner sbagliato. Se non avete fatto la scelta giusta, non preoccupatevi, perché potete sempre cambiare la vostra situazione. Se pensate di aver bisogno di aiuto, chiedetelo, perché è difficile abbandonare certe abitudini.