Ritrovare il desiderio in una relazione di coppia: in che modo?

· 18 settembre 2018

Con il passare degli anni, è normale che il desiderio sessuale di un tempo si affievolisca o addirittura svanisca. La quotidianità, la mancanza di tempo, le abitudini e i problemi di ogni giorno sono alcuni dei fattori che possono contribuire a spegnere la fiamma. Per fortuna, esistono molti modi per ritrovare il desiderio in una relazione di coppia.

Alcune ricerche confermano che poiché livelli di desiderio variano con il tempo, le discrepanze in questo ambito sono una caratteristica inevitabile delle relazioni. Ciò nonostante è possibile ritrovare il desiderio.

5 modi per ritrovare il desiderio

1 – Dimostrazioni di affetto frequenti

Per ritrovare il desiderio, i baci e le carezze sono fondamentali. Il semplice fatto di essere più presenti nelle dimostrazioni di affetto e di farlo per più tempo può aumentare la connessione della coppia.

Coppia si bacia

All’inizio, le coppie godono di baci appassionati, carezze e ogni tipo di gesto affettuoso. Con il tempo, però, è possibile che questi comportamenti diminuiscano, sia nella frequenza che nell’intensità. Per questo, riprendere questi scambi e interazioni è una parte indispensabile per la salute emotiva e sessuale della coppia.

I baci, gli abbracci e le carezze sono un modo per esprimere i sentimenti di affetto e di desiderio nel corteggiamento. In più, flirtare può favorire il rapporto sessuale e aumentare l’attrazione per entrambi i partner.

2 – Organizzare degli appuntamenti

Durante i primi mesi della relazione, è comune sforzarsi di organizzare appuntamenti in luoghi pieni di incanto e romanticismo. Questi incontri sono momenti perfetti per disconnettersi mentalmente e concentrare tutta l’attenzione nella persona che abbiamo davanti.

Nonostante questo, con il passare degli anni la coppia assume maggiori responsabilità. Questo è vero sopratutto nel caso in cui nascano dei figli. Di conseguenza, può diventare difficile spezzare la monotonia e organizzare appuntamenti speciali come una serata romantica o divertente.

Anche se diventa difficile trovare il tempo per stare insieme, è indispensabile organizzare appuntamenti con una certa frequenza in modo da preservare la relazione. Non serve fare cose speciali, l’importante è dimostrare quanto il vostro partner sia importante per voi.

“Puoi dimenticare la persona con la quale hai riso mai quella con la quale hai pianto.”

-Gibran Kahlil Gibran-

3 – Prendersi cura della propria salute fisica ed emotiva

Quando non ci sentiamo bene con noi stessi fisicamente ed emotivamente, è più probabile che il lato sessuale della nostra vita quotidiana ne risenta. È importante prendersi cura del proprio aspetto e del proprio benessere. In questo modo, ci sentiremo più a nostro agio nell’intimità.

Per stare bene con se stessi, non bisogna solo seguire una sana alimentazione e fare sport. Bisogna prendersi cura della propria autostima e imparare a gestire le emozioni.

Conoscersi e prendersi cura di sé è indispensabile affinché la fiamma dell’amore e ovviamente della passione rimangano vive. In più, tenete conto che se l’interesse fisico fra i membri della coppia rimane vivo nel corso degli anni, è molto più semplice mantenere vivo anche il desiderio sessuale.

Alcune ricerche affermano che l’aspetto fisico è essenziale per provare attrazione sessuale per una persona. Prendersi cura della propria salute fisica ha un impatto molto positivo anche su come ci sentiamo emotivamente.

4 – Sorprendere il partner

A tutti piace ricevere delle sorprese. Ciò nonostante, quando si ha una relazione da tanto tempo è facile dimenticare i piccoli dettagli che fanno così piacere al partner. Questo può succedere anche se all’inizio della relazione questi gesti erano molto frequenti.

Potete sorprendere il vostro partner in mille modi. Non è necessario fare un gran regalo o qualcosa di molto speciale. L’importante è dimostrare affetto in un modo che il partner non si aspetta. Si tratta di fare piccoli gesti che dimostrano l’amore e che vi considerate speciali l’uno per l’altra.

Ragazza sorprende il partner per ritrovare il desiderio

5 – Rivolgersi a uno specialista di coppia

Le statistiche più recenti pubblicate nel nostro paese dimostrano che più della metà delle donne e il 20% degli uomini riconoscono di non essere soddisfatti della loro vita sessuale. Molte persone riconoscono il bisogno di un cambiamento nella loro relazione, ma non sanno come fare. In questi casi, può essere una buona idea richiedere assistenza professionale specializzata.

Come qualsiasi altro terapeuta, uno specialista di coppia saprà darvi utili suggerimenti in merito. Scoprirete così alcune strategie utili per ritrovare il desiderio nelle vostre relazioni di coppia.