Scoprite il segreto per essere più felici!

26 novembre 2015 in Psicologia 25 Condivisi
A volte la felicità è una benedizione, ma generalmente è una conquista.
Paulo Coelho

Si può imparare ad essere felici

Attualmente essere felici è un tema che ci fa un po’ preoccupare perché l’aspettativa di vita è aumentata e sembra che abbiamo più tempo a disposizione, per questo è importante conoscere il segreto della felicità.

Sono state condotte numerose ricerche e al giorno d’oggi risulta che il 50% della felicità dipenda da fattori come credenze e abitudini, quindi la felicità si può insegnare.

Dall’anno 2006, all’Università di Harvard esiste una cattedra per insegnare ad essere felici, che è diventata la più apprezzata dagli studenti.

Le lezioni sono impartite da Tal Ben-Shahar, un docente israeliano esperto in psicologia positiva e si basano su una serie di indagini e studi sul campo sulle caratteristiche che permettono di vivere felici.

Libertà

Il segreto della felicità

Lo psicologo e scrittore statunitense Martin Seligman, padre della psicologia positiva, sostiene che per raggiungere la felicità, sia necessario lavorare su tre dimensioni:

  • La vita gratificante: soddisfare le necessità di base.
  • La buona vita: scoprire il nostro potenziale e svilupparlo per sentirci realizzati.
  • La vita con significato: dedicare il nostro potenziale agli altri contribuendo alla loro felicità.

Di conseguenza, si tratta di concentrarsi sulle emozioni positive.

5 punti-chiave per essere felici

Seligman ha condotto uno studio dettagliato sulla felicità e sui motivi per cui una persona può essere felice. Ha individuato 5 punti-chiave:

1. Emozioni positive

Questa dimensione si riflette sulla quantità di parole positive che diciamo e sulle emozioni positive che sperimentiamo durante la giornata. Maggiore è il numero di emozioni positive, maggiore sarà il nostro benessere.

Il nostro livello di felicità dipende dalla nostra interpretazione degli eventi esterni e non dagli eventi in sé. Non possiamo controllare quello che succede (perdere un lavoro, la morte di una persona cara, una rottura amorosa), ma possiamo controllare quello che proviamo e il modo in cui affrontiamo una data situazione.

Avere il controllo sulle nostre emozioni è un elemento chiave per raggiungere la felicità.

Il 99% delle preoccupazioni della gente riguarda cose mai successe e che mai succederanno.
Emilio Duró

2. Impegno

Quando stiamo svolgendo un lavoro o un compito che ci fa sentire appagati, perdiamo la cognizione del tempo e ci divertiamo. Più ci impegniamo in quello che facciamo, maggiore sarà la nostra felicità.

3. Relazioni positive

In qualità di essere umani siamo essere sociali, di conseguenza coltiviamo relazioni interpersonali di continuo. Avere rapporti sani e costruttivi aiuta ad aumentare il benessere.

4. Aiutare gli altri

Appartenere a qualcosa di più grande è uno dei passaggi-chiave per raggiungere la felicità. Seligman sostiene che aiutare qualcuno genera più felicità che fare shopping, per esempio.

5. Obiettivi

Avere degli obiettivi e raggiungerli, sapere di avere una strada da percorrere, dipendere da noi stessi basandoci sulle nostre credenze e sulle nostre forze sono tutti aspetti indiscutibili della felicità.

Bicicletta

13 consigli per essere più felici

Le lezioni di Tal Ben-Shahar presso l’Università di Harvard si chiamano “Più felice” e consistono in 13 consigli per essere più felici, appunto. I consigli sono i seguenti:

1. Fate attività fisica

Durante l’attività fisica, il cervello produce un tipo di ormoni, le endorfine, che danno una sensazione di calma e di benessere. Non è necessaria un’attività fisica intensa, è sufficiente camminare velocemente per 20-30 minuti ogni giorno.

2. Fate colazione

Molte persone non fanno colazione perché non hanno tempo o hanno paura di ingrassare, ma fare colazione aiuta ad avere più energia, a pensare e a svolgere le attività quotidiane con più successo.

3. Siate riconoscenti

Ringraziare qualcuno per qualcosa crea empatia tra le persone. Essere grati significa riconoscere cose che normalmente vengono date per scontate.

Pensate a 10 cose che vi rendono felici nella vita, fate una lista e siate riconoscenti.

Grazie

4. Siate assertivi

Chiedete quello che volete e dite quello che pensate, con educazione e rispetto. Tirare fuori quello che pensate o provate vi aiuterà ad essere più felici. Sopportare e stare zitti, invece, non fa altro che rendere la vita più amara e triste.

5. Spendete soldi in esperienze, non in cose materiali

È stato dimostrato grazie a numerosi studi che il 75% delle persone è più felice quando investe denaro in viaggi o corsi piuttosto che in cose materiali.

6. Mangiate bene

Conduciamo una vita frenetica, per cui è facile trascurare l’alimentazione. È necessario non saltare i pasti ed essere consapevoli di ciò che si mangia.

Dovete sapere come mangiate, cosa mangiate e le conseguenze che gli alimenti che ingerite hanno sul vostro corpo. Sono aspetti fondamentali che dovete conoscere per sentirvi meglio.

7. Affrontate le vostre sfide

Programmate la vostra settimana in modo da raggiungere i vostri obiettivi e verificare cosa dovete fare e fatelo evitando ansie e preoccupazioni.

8. Ascoltate musica

La musica risveglia i nostri desideri di cantare e ballare. Ci fa sentire bene.

9. Accettate i fallimenti

Gli insuccessi fanno parte della vita, è necessario trarne il giusto insegnamento e andare avanti.

10. Circondatevi di bei ricordi

Circondatevi di aforismi, ricordi e belle foto dei vostri cari, appendetele sul frigorifero, sulla vostra scrivania, dovunque. Circondatevi di cose che vi riportino alla mente momenti felici.

11. Curate la vostra persona

Il 41% delle persone sostiene di essere più felice quando si sente e si vede bene. Guardatevi allo specchio e godetevi quello che più vi piace di voi.

12. Siate gentili e sorridete

Salutate sempre e siate gentili con gli altri. Un semplice sorriso cambia lo stato d’animo e la maggior parte delle persone vi valorizzerà e vi tratterà meglio per questo.

13. Fate attenzione alla vostra postura

Camminare diritti, con le spalle all’indietro e lo sguardo alto aiuta a migliorare lo stato d’animo.

Di tanto in tanto ho avuto il sospetto che l’unica cosa priva di mistero fosse la felicità, perché si giustifica da sé.
Jorge Luis Borges
Guarda anche